Informazioni Generali di Contratto

GARANZIA:

Airgrid s.r.l. fornisce assistenza in garanzia secondo quanto indicato nella Carta dei Servizi ( https://internet.airgrid.it/carta-dei-servizi ) qualora il guasto sia da imputarsi a responsabilità accertata del fornitore Airgrid s.r.l.; ogni altro intervento è da intendersi a carico del Cliente come pure ad egli sarà addebitato ogni materiale, manodopera od apparato aggiuntivo impiegato/installato durante l’intervento. Airgrid s.r.l. non fornisce garanzia su prodotti e servizi forniti in omaggio o gratuitamente ovvero all’interno di promozioni/offerte con tali modalità.

LOGICA di CONSEGNA SERVIZI:

La consegna della fornitura di connettività avviene in logica “banda minima riservata” e “best effort” secondo quanto indicato dall’offerta sottoscritta: la velocità di connessione dipende dalle prestazioni del servizio remoto richiesto e dalla congestione della rete.

START-UP (attivazione):

Il servizio di Start-Up (attivazione) prevede costi una tantum oppure a canone mensile ovvero gratuiti ove previsto; quando a canone mensile il totale in fase di sottoscrizione offerta comprende le prime due mensilità; quando gratuito, gli apparati forniti sono da intendersi in comodato d’uso. Lo Start-Up prevede la fornitura, installazione e configurazione in sito di un apparato compatibile FWA/Fibra e dei relativi accessori, denominato Kit Airgrid, che necessita di essere installato su supporti esistenti in esterno ed in posizione elevata, la posa cavo dati fino a 10 metri in canalizzazioni esistenti e relativo intervento tecnico (operato sia localmente che remotamente) fino ad un’ora, ove indicato in condizioni di Start-Up, senza costi aggiuntivi ovvero intervento di configurazione/adeguamento remoto se già presente un Kit Wireless/FWA/Fibra Airgrid operativo; eventuali ore di manodopera aggiuntive verranno fatturate al prezzo di € 65 + IVA; eventuali materiali aggiuntivi necessari all’installazione verranno proposti al Cliente ed installati con accettazione, di cui il costo dettagliato al Cliente e fatturato successivamente. Start-Up su impianti dedicati è dettagliato nella relativa offerta. Ciascuna nuova attivazione prevede un costo indicato nel modulo di contratto per le pratiche amministrative di registrazione contratto.

INSTALLAZIONE:

Tutti i tecnici ovvero professionisti / ditte che prestano la propria opera ad Airgrid s.r.l. sono tenuti all’osservanza del Decreto Legislativo 81/08 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO, attuando quindi ogni dispositivo di legge previsto; qualora sia rilevato che presso il posto di lavoro ovvero presso il Cliente Airgrid, relativamente a lavori da svolgersi in quota – ove per “in quota” si intende una altezza superiore ai due metri –  siano assenti dispositivi di ancoraggio tipo C detti “linea vita”  conformi alla norma UNI 11578:2015, sarà cura e onere del Cliente predisporli prima dell’intervento; in alternativa il tecnico ovvero professionista / ditta che presta la propria opera ad Airgrid s.r.l. provvederà ad installare uno o più punti di ancoraggio tipo A conformi alla norma UNI 11578:2015 per assolvere alle necessità del lavoro da svolgere: ogni onere relativo sarà addebitato al Cliente Airgrid.

COPERTURA FWA:

A questo indirizzo è indicata la copertura dei servizi FWA della Rete Airgrid: https://internet.airgrid.it/rivenditori – all’interno dell’area colorata sulla mappa sono presenti i servizi di Airgrid e l’accesso ai ripetitori situati all’interno del medesimo territorio; la definizione di copertura, nel caso di servizi distribuiti tramite tecnologia radio ovvero FWA – Fixed Wireless Access, viene indicata tramite simulazione con i parametri tecnici di impianto ripetitore; è possibile, in taluni casi, avere accesso anche al di fuori dell’area di copertura tuttavia in questi casi, così come nelle zone situate ai margini dell’area di copertura, è caldamente consigliato richiedere un sopralluogo tecnico di verifica al fine di accertarsi che la fornitura dei servizi sia possibile alla caratteristiche dichiarate in Carta dei Servizi: https://internet.airgrid.it/carta-dei-servizi –  Qualora richiesto contrattualmente un sopralluogo tecnico di verifica, in caso di KO Tecnico, non si addebiteranno i costi di KO Tecnico: il KO Tecnico è definito dal rilevamento, al momento dell’installazione, di parametri di collegamento insufficienti alla fornitura del minimo piano presente in listino Airgrid in quel dato momento.

COPERTURA FIBRA OTTICA:

A questo indirizzo https://www.e-fibra.it è indicata la copertura dei servizi Fibra Ottica della Rete Airgrid, facente parte del Gruppo e-Fibra®, per i servizi relativi alla Regione Emilia-Romagna, provincie di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena. La copertura in Fibra Ottica dipende dalla copertura dei servizi fibra del partner OpenFiber®. Qualora il sito richiesto non sia ancora coperto da Fibra Ottica è possibile, all’interno dell’area di copertura, attivare un servizio in tecnologia FWA: al momento della disponibilità di Fibra Ottica sarà possibile il passaggio a questa tecnologia senza avere alcuna interruzione di servizio.

KO TECNICO:

In caso di KO tecnico, non risolvibile con downgrade (abbassamento automatico al piano dati più prossimo e operativo), verranno addebitati € 105,74 + IVA a parziale compensazione dei costi del personale tecnico, in assenza di sopralluogo tecnico di verifica. Per piani e progetti ad-hoc o dedicati, vedasi le condizioni indicate in contratto.

CONDIZIONI di Rateizzazione e Comodato:

Start-Up con Rateizzazione prevede il pagamento di un canone mensile di importo non nullo, fatto salvo promozioni con rate di importo zero, e l’affidamento in custodia del Kit Airgrid fornito in comodato d’uso; in caso di danneggiamento del Kit Airgrid affidato in custodia per cause non ascrivibili a colpa di Airgrid s.r.l., verrà addebitato il costo al Cliente; la durata minima del contratto corrisponde alla durata della rateizzazione ovvero ad almeno 24 mesi, di cui, al termine della rateizzazione il contratto si rinnoverà tacitamente di anno in anno salvo recesso ovvero disdetta; in caso di sostituzione del Kit Airgrid, su richiesta del cliente o per guasto dovuto a cause non imputabili ad Airgrid, prima del termine della rateizzazione, il conteggio delle rate ripartirà da zero; il recesso è la pratica che prevede la cessazione prima della naturale scadenza del contratto, la disdetta è la pratica che prevede la cessazione alla naturale scadenza del contratto; in caso di  cessazione/risoluzione contrattuale prima del termine della rateizzazione indicata in contratto ovvero in ogni caso prima della naturale scadenza del contratto, il Cliente medesimo sarà tenuto al versamento di un importo compensativo di € 250,00 + IVA, così come in caso di mancata restituzione del Kit Airgrid entro il termine di 14 giorni dalla data di cessazione; il Kit Airgrid dovrà essere consegnato in condizioni operative ottimali: ogni danno verrà addebitato al cliente. Eventuali danni riportarti dagli apparati durante il periodo di rateizzazione ed in generale di comodato, non ascrivibili a colpa di Airgrid s.r.l., saranno a carico del cliente. In caso di recesso contrattuale prima del termine della rateizzazione si andrà a sommare a quanto sopra il costo standard previsto dall’art. 8.2 delle condizioni generali di contratto. In caso il Cliente si renda insolvente, verranno applicati – oltre quanto previsto da messa in mora – i costi di importo compensativo pari a € 250,00 + IVA aggiunti di quanto previsto dall’art. 8.2 delle condizioni generali di contratto. 

Start-Up senza Rateizzazione prevede il pagamento una tantum di un importo non nullo, fatto salvo promozioni, e l’affidamento in custodia del Kit Airgrid fornito in comodato d’uso ovvero in cessione qualora indicato espressamente nell’offerta; la durata minima del contratto, se non indicato diversamente, corrisponde ad un anno solare a far data dal giorno di attivazione ed il contratto si rinnoverà tacitamente di anno in anno salvo recesso ovvero disdetta; in caso di recesso contrattuale prima della naturale scadenza del contratto ovvero il Cliente si renda insolvente in ogni maniera ovvero in caso di mancata restituzione di quanto fornito in comodato d’uso, il Cliente medesimo sarà tenuto al versamento di un importo compensativo di € 120,00 + IVA. Eventuali danni riportarti dagli apparati durante il periodo di rateizzazione ed in generale di comodato, non ascrivibili a colpa di Airgrid s.r.l., saranno a carico del Cliente. 

APPARATI e CREDENZIALI di ACCESSO:

Tutti i router forniti sono in tecnologia IEEE 802.11 b/g/n o ac: il Router WiFi Dual-Band AC è suggerito per piani da 40, 100 o più mega. Il Router WiFi viene fornito come parte necessaria e funzionale alla consegna del servizio internet. E’ facoltà del Cliente scegliere di utilizzare il Router WiFi fornito da Airgrid ovvero decidere di utilizzare un apparato analogo di sua proprietà: in questo caso Airgrid fornirà al Cliente le credenziali PPPoE per l’accesso alla rete che il Cliente utilizzerà per configurare in autonomia l’apparato di sua proprietà; non sarà possibile alcun tipo di assistenza o garanzia su Router WiFi non forniti da Airgrid, né Airgrid potrà garantire il rispetto della qualità del suo servizio. 

Manleva Modem Libero – DELIBERA AGCOM N. 348/18/CONS:

Scegliendo di utilizzare un Router non fornito da Airgrid s.r.l. il Cliente solleva Airgrid s.r.l. da ogni responsabilità diretta e/o indiretta connessa all’utilizzo del Router di proprietà del Cliente, il quale è a conoscenza che in questo caso il servizio di Assistenza Tecnica di Airgrid s.r.l. è limitato alla sola verifica della presenza di connettività, non potendo  diagnosticare eventuali malfunzionamenti della rete interna del Cliente. Qualora il Cliente scelga di utilizzare il proprio Router, Airgrid s.r.l. fornirà le credenziali di accesso alla rete che il Cliente dovrà inserire nel proprio Router: in questo caso Airgrid s.r.l. non fornirà alcuna assistenza alla configurazione del Router del Cliente.

PROMOZIONI e OFFERTE a TEMPO/SCADENZA, PRODOTTI e SERVIZI OMAGGIO:

Tutte le Promozioni e/o Offerte in cui viene indicata una data massima entro la quale sono attivabili, dovranno essere sottoscritte dal Cliente entro tale data per ritenersi valide ed accettate da Airgrid s.r.l. . Tutti i prodotti e servizi forniti con formula di omaggio non potranno essere né consegnati né installati presso il Cliente qualora venga acquistato dal Cliente all’interno della medesima promozione/offerta un prodotto di categoria superiore (es. Router WiFi AC al posto di Router WiFi N in omaggio), in quanto si tratta di duplicazione non funzionale all’impianto e non tecnicamente realizzabile nella promozione/offerta di riferimento. Tutte le Promozioni e/o Offerte sono nominali ed intestate esclusivamente al sottoscrittore del contratto; in caso di cessione a terzi autorizzata ovvero modifica intestatario contratto, se presenti si intenderanno risolte al momento del passaggio.

CESSIONE A TERZI / MODIFICA INTESTATARIO CONTRATTO:

In caso di cessione a terzi del contratto (la quale deve essere comunicata ad Airgrid s.r.l. secondo Art. 5.2 del contratto sottoscritto) ovvero di modifica intestatario contratto nelle medesime modalità di Art. 5.2, tutte le pendenze, i vincoli e le promozioni relative al primo intestatario dovranno essere espletate e corrisposte al momento della cessione ed entro un tempo massimo di 15 giorni solari.

MANCATO PAGAMENTO:

In caso di mancato pagamento del canone, a seguito dei solleciti previsti a termini di legge, la fornitura subirà una riduzione (downgrade) di prestazioni o la totale sospensione (in caso di morosità reiterata) e per il ripristino, a seguito del pagamento del dovuto, sarà necessario corrispondere un importo aggiuntivo una tantum pari a € 15 + IVA a copertura dei costi tecnici. A seguito del pagamento del dovuto, effettuate le dovute verifiche sull’accredito, il servizio verrà riattivato entro 7 giorni lavorativi dalla data di accertamento.

RECUPERO CREDITI:

Il recupero crediti è l’attività svolta sia internamente da Airgrid s.r.l. sia esternamente in affidamento ad uno studio legale al fine di ottenere dal Cliente moroso quando dovuto. Ogni costo sostenuto da Airgrid s.r.l. per l’attività di recupero crediti verrà addebitato al Cliente che ha cagionato danno ad Airgrid s.r.l.

ID DOC: 0106AG23062

× Aiuto? Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday